Recensione

Il prolifico e geniale multi strumentista e produttore James Fogarty ritorna con la sua creatura Ewigkeit per portarci lontane in mezzo agli astri.

James ha partecipato attivamente a molti progetti, tra i quali … In The Woods, ha fondato i Meads Of Asphodel e i The Bombs Of Enduring Freedom, oltre ai più recenti e splendidi Sollertia. Insomma, una personalità che viaggia in direzioni molteplici, e qui ne imbocca una davvero particolare. Sembrava che il progetto Ewigkeit non avesse più spinta e invece la Svart Records a luglio pubblicherà questo ottimo disco, anche se il sound  attuale è molto diverso da quello dei dischi Earache. Qui è davvero difficile, oltreché riduttivo, parlare di generi, c’è una qualità altissima e una varietà di gusti molto ampia. La base è un prog rock che sfocia nel metal, e sicuramente molto è debitore nei confronti del Re Cremisi, e da qui si parte per un viaggio nella galassia più infinita. Il talento di Fogarty è molteplice e lo consociamo già, ma qui assume ulteriore valore quando arriva a comporre certe tracce, come Death is The Portal o Thief In The Sky, intrise di melodie e sensazioni notevoli. Non è solo escapismo, ma ricerca delle potenzialità della nostra mente di indagare profondità sconosciute, viaggiando lontano con il cervello, il nostro motore più potente. Tanta psichedelia indurita dal rock e dal metal, ma anche un immenso lavoro di organo e tastiere, e l’insieme regge benissimo, portando il metal in direzioni ancora da esplorare ma già piacevolissime. In alcuni momenti ascoltando, Cosmic Man, si possono chiudere gli occhi ed essere davvero in pace col mondo, essendo cullati da una musica che si trasmuta e diventa pura sensazione. L’occultismo è qui presente, perché Fogarty è comunque consapevole di certe tradizioni e di certi simboli. Un disco di metal diverso e bellissimo.

TRACKLIST
01.Quantum Eraser
02.Cold Souls
03.Death is the Portal
04.Neon Ghoul Ride
05.Space Horse
06.Running Away from the Circus
07.Thief in the Sky
08.Time Travelling Medicine Man
09.Back to Beyond
10.Two Minutes to Midnight

EWIGKEIT – Facebook