IL 10 APRILE È USCITO IL VIDEO DI “ABDUL”, ULTIMO SINGOLO ESTRATTO DA “NON AVRAI ALTRO DIO ALL’INFUORI DI TE”, TERZO ALBUM DELLA BAND

GUARDA QUI IL VIDEO:

Nel frattempo, la band è entrata a far parte del roster della Dig Up, agenzia nota a livello nazionale che si occupa di booking, ufficio stampa e management. Altri artisti seguiti da Dig Up sono Pino Scotto, Esa (OTR), Andy (Bluvertigo).
Nel mese di Maggio, partirà la seconda parte del tour, impegnando la band, sui palchi di tutta Italia, da Maggio ad Ottobre.

Facebook:www.facebook.com/kuadraband
Youtube: www.youtube.com/kuadra100
Soundcloud: www.soundcloud.com/kuadra-1
Offical Store: www.kuadra.bigcartel.com

—————————————————

E’ finalmente online il docufilm realizzato da Riki Bonsignore e Manu Allegretti del “viaggio” dei Kuadra all’interno dei tanto nominati centri di accoglienza.
Questo il link dove trovarlo
https://www.youtube.com/watch?v=ZzD7FqBrbCw&feature=youtu.be

“Questo è un viaggio iniziato il mattino del 2 Ottobre 2016 e finito la sera stessa. Siamo entrati nei luoghi di cui tanto si è parlato negli ultimi anni, i centri di accoglienza, e abbiamo suonato la nostra musica per gli ospiti. Il risultato è stato sorprendente. Riki Bonsignore e Manu Allegretti hanno catturato i momenti più intensi del nostro viaggio. Questo documentario offre l’opportunità di riflettere su quanto l’incontro ci arricchisce, mentre lo scontro ci rende più poveri. Ed è stato possibile solo grazie alla musica”
Kuadra

A questo link è possibile vedere il video de “La Grande Crocifissione”, primo singolo estratto dal loro ultimo disco “Non Avrai Altro Dio All’Infuori Di Te”
https://www.youtube.com/watch?v=Ihtkf-06vkw

KUADRA // NON AVRAI ALTRO DIO ALL’INFUORI DI TE
La violenza del quotidiano, l’oppressione del potente, il senso di claustrofobia, lo stato di impotenza. Imprigonati dentro ai nostri vestiti perfettamente ingessati, moriamo ogni giorno, strozzati da una società che, sempre più incombente, ci tiene con il fiato sul collo, come il lupo mentre sbrana la preda. Un sentimento di impotenza tanto forte da rendere la vittima, a sua volta, carnefice. Demoni allucinati che, tormentati dal sogno di una lontana redenzione, commettono torti e ingiustizie, si sporcano le mani, fino a trasformarle in armi, fino a rivolgerle contro sè stessi. Un buco nero dalla quale non pare esserci via d’uscita. “Non Avrai Altro Dio All’Infuori Di Te” racconta di questo e di molto altro. Dieci anni di Kuadra, il loro terzo album. L’espressione più matura, lucida e curata del loro universo sonoro. Un suicidio dell’anima. Un drammatico stallo alla messicana che non lascerà superstiti.