Recensione

Uno split decisamente di pregio, questo uscito sotto l’egida della sempre ottima Drown Within Records, ad unire due delle migliori realtà nazionali come sono Sedna e Postvorta, band dedite a sonorità gravitanti in un’area fluttuante tra doom, black e post metal.

I Sedna, ad un anno circa dall’uscita del loro ultimo full length Eterno, si cimentano per la prima volta con un brano cantato in italiano, intitolato Dalla Cenere, Il Buio, e va detto che l’esperimento funziona davvero molto bene, anche alla luce di un’interpretazione vocale drammatica che ben si addice al sound nervoso della band cesenate, la quale in questo modo potrebbe trovare un’interessante sbocco per caricare ancor più di tensione la prossima prosposta musicale.
I ravennati Postvorta (entrambe le band provengono dalla Romagna, terra nella quale non prospera evidentemente solo il ballo liscio …) con Beseech The Queen non derogano invece dal loro ottimo sludge/post metal, ampiamente apprezzato nel piuttosto recente Carmentis, condividendo con i compagni di split, se non del tutto lo stile musicale, sicuramente l’impatto ruvido e capace di scuotere l’ascoltatore.
Nonostante i contenuti siano piuttosto essenziali, con un brano per ciascun gruppo, questo split album fornisce comunque l’occasione per ascoltare materiale inedito di ottima fattura da parte di due tra le realtà più stimolanti attualmente in circolazione, tanto più che il tutto è scaricabile gratuitamente dal bandcamp dell’etichetta.

Tracklist:
1.Sedna – Dalla Cenere, Il Buio
2.Postvorta – Beseech The Queen

Line-up:
SEDNA
Elisa Motta
Mattia Zoffoli
Alex
Crisafulli

POSTVORTA
Andrea Fioravanti
Nicola Donà
Raffaele Marra
Dario Foschini
Mohammed Ashraf
Andrea Miserocchi

SEDNA – Facebook

POSTVORTA – Facebook