La recente re-issue rende onore a un grande classico di American Heavy Metal uscito nel 1991; potente, ispirato e nato sulla deriva emotiva della morte del chitarrista e fondatore Dave Pritchard, il disco rappresenta la quintessenza del suono americano: melodie mai banali, ritmiche quadrate e varie e la voce di John Bush costruiscono brani dinamici, granitici e dal grande impatto.
Da riscoprire, al pari di tutti i loro lavori.

(Massimo Pagliaro)

Tracklist:
1. Reign of Fire
2. Dropping like Flies
3. Last Train Home
4. Tribal Dance
5. The Truth Always Hurts
6. Half Drawn Bridge
7. Another Day
8. Symbol of Salvation
9. Hanging Judge
10. Warzone
11. Burning Question
12. Tainted Past
13. Spineless

Line-up:
Jeff Duncan – Guitars
Joey Vera – Bass
John Bush – Vocals
Phil Sandoval – Guitars
Gonzo Sandoval – Drums