In occasione dell’uscita del nuovo album “Kyrie Eleison”, i Carved rilasciano il videoclip del brano “Lilith”

“Lilith rappresenta il ricordo del Protagonista della figura femminile del Dies Irae. Il testo, in modo un pò incazzato e un pò folle, è la nostalgia di questa presenza femminile nella propria vita e la nostalgia di un desiderio perduto.
Nel video abbiamo voluto creare una fotografia onirica che raffigurasse metaforicamente Lilith in questa figura femminile danzante; Lilith è ricordo, Lilith è memoria, Lilith è Tempesta, e abbiamo giocato sulla bivalenza passato/presente, bambina/adulta: una bambina libera e tempestosa come è Lilith, che crescendo resta intrappolata e controllata da fili rossi mossi dal protagonista del concept nel suo momento di mutazione da vittima a carnefice, e torna ad essere libera e nella sua natura quando il protagonista taglia i fili rossi nel suo percorso di redenzione.”

Potete ascoltare “Kyrie Eleison” su SPOTIFY

Seguite la band su Facebook