Recensione

Mr.Woland (uno dei tanti nomi dati al Diavolo) non poteva che usare il rock’n’roll per diffondere il suo messaggio e in quel di Padova ha convocato cinque rockers dando loro il potere di creare rock’n’roll irresistibile, irriverente, diretto e sfrontato, un concentrato di energia che, liberata, cattura e fornisce anime al signore oscuro.

La band è alle prese con un sound carico di potenza live ma perfettamente in grado di alzare la temperatura fino a raggiungere temperature infernali anche su disco.
La Jetglow Recordings licenzia questa mezz’ora abbondante di musica intitolata Kerigma, una mitragliatrice che falcia senza pietà a colpi di hard rock e punk rock, il tutto mixato in un cocktail mortale a base di Turbonegro, Motorhead, Danko Jones ed altri tre quarti della scena scandinava a cavallo dei due secoli, dando vita ad una jam all’insegna di un power rock’n’roll che diverte, esalta, ipnotizza fino a che il signor Woland non si porterà via la nostra anima.
I due singoli fin qui estratti (Margarita e A Breakthrough) danno fin troppo bene l’idea di quello che si può trovare in questo adrenalinico debutto, anche se il consiglio è quello di ascoltarlo per intero lasciandosi catturare dal diavolo in persona.

Tracklist
1.Stay Tun (a)
2.The Ides of March
3.Mexico
4.Margarita
5.A Breakthrough
6.Not on Sale
7.Hatred
8.Flaming Roads
9.Sex O.S.
10.Rainproof
11.Father Pyo
12.Walk On

Line-up
Simov – Vocals
Il Pupilla – Guitars
GG Rock – Guitars
Millo – Bass
Tiz – Drums

MR.WOLAND – Facebook