Recensione

Torna la macchina da guerra hard rock chiamata Adrenaline Mob, con il nuovo disco We The People.

Negli ultimi tempi non ci sono stati momenti facili per il gruppo, specialmente dopo la morte per infarto del loro batterista Aj Pero mentre era in tour con i Drowning Pool. A quel punto i due fondatori Mike Orlando e Russell Allen hanno deciso di prendere tempo e hanno suonato in altri progetti. Gli Adrenaline Mob, dalla loro comparsa nel 2012, sono uno dei gruppi di maggior successo in ambito hard rock, e hanno conquistato grosse fette di pubblico grazie al loro vitaminico sound a stelle e strisce, debitore della migliore tradizione, ma anche capace di dare esprimere maggiore energia e nel contempo melodia al suono. Gli Adrenaline Mob confermano come l’hard rock di successo in America sia fatto da molti italo americani, forse sarà per il maggior senso della melodia dovuto alle radici mediterranee. Dopo questa pausa è bastato un messaggio tra Allen ed Orlando per riprendere come sempre al Sonic Stomp Studios, teatro di tutte le loro produzioni, facendone scaturire dopo sei mesi questo disco, We The People, che è la cosa migliore della loro già buona discografia. Il lavoro è molto potente e suonato a mille all’ora, con un notevole apporto fornito dal nuovo batterista di Long Island Jordan Cannata, davvero molto preciso e possente. We The People porta il marchio di fabbrica della band, ovvero un ottimo hard rock melodico che porta l’ascoltatore a godersi davvero tutte le tracce. Come si può notare dal titolo, il disco è anche figlio dell’attuale situazione politica americana, dove il popolo è spesso preso a calci nel culo (come in ogni altra parte del mondo) e logicamente la rabbia sale: qui non troverete prese di posizione politiche, ma solo giuste constatazioni di come stiano andando le cose.
We The People è uno dei migliori prodotti dell’hard rock attuale, potente, melodico e coinvolgente, il tutto valorizzato da un’ottima produzione.

TRACKLIST
01. King Of The Ring
02. We The People
03. The Killer’s Inside
04. Bleeding Hands
05. Chasing Dragons
06. Til The Head Explodes
07. What You’re Made Of
08. Raise ‘Em Up
09. Ignorance & Greed
10. Blind Leading The Blind
11. Violent State Of Mind
12. Lords Of Thunder
13. Rebel Yell

LINE-UP
Russell Allen – Lead Vocals
Mike Orlando – Guitar, Vocals
Jordan Cannata – Drums
David Z – Bass

ADRENALINE MOB – Facebook