Recensione

I Chrome Division sono l’ennesimo esempio della duttilità che ha sempre accompagnato i protagonisti della scena scandinava, mai pienamente soddisfatti di un solo progetto e sempre pronti a mettersi in discussione artisticamente.

In questo caso si parla di Shagrath, demone dietro al microfono dei Dimmu Borgir e qui in veste di rocker tutto whisky, chitarra ed attitudine rock ‘n’ roll.
Richiamato il primo vocalist Eddie Guz, il gruppo dà vita a quello che sembra, secondo quanto annunciato dalla stessa band, l’ultimo lavoro targato Chrome Division i quali, come avvenuto per molti altri gruppi nati quasi per scherzo, hanno oggi all’attivo cinque album potendo contare su un nutrito numero di fans.
One Last Ride, dopo un intro che richiama le polverose strade di cittadine della frontiera americana, esplode in tutta la sua attitudine sfacciata ed irruente, un rock’n’roll che, alleato all’hard & heavy, non lascia scampo e per una quarantina di minuti ci investe tra riff che trasudano alcool, vestiti di pelle e borchie e con il santino di Lemmy che sogghigna fiero di questi ennesimi apostoli del suo selvaggio stile.
I Chrome Division nei cinque capitoli che formano la loro discografia non hanno inventato nulla, sono stati un più che buon tributo ai Motorhead e all’hard rock, tra ritmiche solide che a tratti richiamano gli Ac/Dc, voci sporcate da liquidi infiammabili e sigarette e solos che contribuiscono a quell’irresistibile atmosfera da party scatenato che, anche in questo lavoro, rende ancora più selvaggio il sound di brani come Walk Away In Shame, You Are Dead To Me e I’m On Fire Tonight.
One Last Ride è un (probabile) testamento sicuramente riuscito per una band della quale i fans sentiranno sicuramente la mancanza, essendo già orfani del leggendario signore di queste sonorità.

Tracklist
1. Return From The Wastelands
2. So Fragile
3. Walk Away In Shame
4. Back In Town
5. You Are Dead To Me
6. The Call
7. I’m On Fire Tonight
8. Staying Until The End
9. This One Is Wild
10. One Last Ride
11. We Drink
12. Towards The Unknown

Line-up
Eddie Guz – Lead vocals
Shagrath – Guitars, bass & backing vocals
Mr Damage – Lead guitar, bass & backing vocals
Tony White – Drums, cowbell & percussion

CHROME DIVISION – Facebook