Recensione

Archiviata la Coffin Born Trilogy con la quale i The Grotesquery si sono lanciati sul mercato estremo, era ora che Rogga Johansson e Kam Lee tornassero a raccontare di storie dell’orrore ispirate dal mondo dell’occulto, del paranormale e da due leggende della letteratura di genere come H.P Lovecraft ed Edgar Allan Poe.

Il primo capitolo di quella che dovrebbe diventare anch’essa una trilogia si intitola The Lupine Anathema e racconta di licantropia ed altre bestialità.
Squadra che vince non si cambia, così dopo la firma con la Xtreem Music, Johansson e Lee, accompagnati dalla coppia Grand Master J. Berglund al basso e Notorious B. Helgetun alle pell,i tornano con il loro death metal old school che amalgama spunti di scuola americana con chitarre marcatamente scandinave per uno dei più riusciti esempi di genere in circolazione.
Meno gotico del precedente lavoro, che viveva di atmosfere horror, The Lupine Anathema si attesta su un death tradizionale, più diretto che in passato anche se con rallentamenti al limite del doom, ululati bestiali e terrore primitivo ad animare la raccolta di brani che da Under the Curse of the Full Moon non smette un attimo di regalare metal di spessore.
Advent of the Werewolves, Dark Cry Of The Wolf, Ithaqua the Wind Walker, dall’atmosfera intrisa di sangue, richiamano vecchi film in bianco e nero, mentre Lee è il licantropo che sfida la Luna prima dell’inesorabile trasformazione.
La band continua a non fare prigionieri e il suo death metal classico, pregno di atmosfere decadenti e orrorifiche non perde un colpo, lasciando alla conclusiva Bloodcurdling Tales il compito di darci appuntamento al prossimo capitolo della nuova saga targata The Grotesquery, da non perdere per nessun motivo.

Tracklist
1.Under the Curse of the Full Moon
2.By Feral Ways
3.Wrath of the Garvulves (By the Eyes of Moonlight)
4.Advent of the Werewolves
5.The Faceless God
6.As Death Dies
7.The Beast of the Bayou (Night of the Rougarou)
8.Dark Cry of the Wolf
9.Ithaqua the Wind Walker
10.Bloodcurdling Tales

Line-up
Herr R. Johansson – Guitars
Master K. Lee – Vocals
Grand Master J. Berglund – Bass
Notorious B. Helgetun – Drums

THE GROTESQUERY – Facebook